La missione

Il giusto, anche nel gusto…

 

Tracce di respiro dentro una società convulsa… per una vita più riflessiva e motivata.

Agenda significa in latino le cose che devono essere fatte…. iusta fatte in modo giusto. Non si tratta solo di scelte etiche, sono anche le cose che possono essere gustate. il secondo motto è agenda gusta: non c’è cosa più piacevole e bella di decidere e di fare le cose che riteniamo siano quelle giuste non solo secondo i nostri principi ma anche secondo i nostri talenti e gusti . Dopo aver considerato le nostre priorità non c’è cosa più bella di poter poi vivere momenti di vita corrispondenti ai nostri orientamenti, spazi temporali comunque aperti all’imprevedibile che sempre ci sovrasta:” felicità è abitare nel senso della vita (J.Patocka)

Nella complessità e dentro la velocità delle trasformazioni si può cercare e dare il gusto nel giusto: l’atteggiamento migliore e un solido fondamento che non mortifichi lo slancio ma piuttosto ritrovi la forza di cose nuove e valori antichi riletti sul piano contemporaneo  e capaci di ulteriore sviluppo. Per vivere dentro un flusso vitale: dove trovare risorse di significato. Si possono ritrovare tracce per il respiro… una vita che riflette sulla rotta intrapresa quando ci ferma. Chiedendosi con il grande filosofo Kieerkegard se al posto del capitano che indica la rotta abbiamo lasciato solo il cuoco che ci mostra il menù. Ogni tanto calando l’ancora della speranza. Per cercare di capire e poi ricordare chi siamo, da dove veniamo, verso dove stiamo andando. Interrogandoci sul “come” potremo anche trovare il “perché”. Questo interrogativo ne prepara un’altra fondamentale domanda: “per chi”. Potremmo trovare una dinamica di possibilità, addirittura una nuovissima antropologia, sconosciuta, che prevede anche momenti di estasi. Anche nella bellezza, quella capace di salvare il mondo. Nel gusto di una forza espansiva che fa nuove le cose. Nell’amore. Nella verità: cioè “nella gioia dell’intelligenza” (Gomèz Davila). Si può formare insieme, ritrovando ognuno i propri talenti, una linea organizzativa di pensiero, dialogo e azione che esprima il significato nella nostra vita. “La vita è un dono, non da possedere, ma  da condividere”*. Lo è anche la via e la verità.

*cit. da Henry Nouween