Nella confusione applicando la Verità (n.2): i criteri da Benjamin ai giuristi Capograssi, Scardovelli, Rosmini e Gandhi

La verità è il piacere dell’intelligenza (Gomez Dàvila). Nella confusione contemporanea si è cercato e trovato una resistente presenza della verità: un criterio con il quale smontare molte falsità e avere un appagamento particolare: “la verità è il piacere dell’intelligenza”(Gomez Dàvila). La verità si presenta a noi anche nel mondo contemporaneo e si può cercare di vedere come applicarla, anche … Leggi tutto Nella confusione applicando la Verità (n.2): i criteri da Benjamin ai giuristi Capograssi, Scardovelli, Rosmini e Gandhi